Ingredienti usati nel cibo messicano

Il cibo Messicano è come un crogiolo di cucine. E’ iniziato con i gusti indigeni e poi si sono aggiunte  influenze da Spagna, Europa, India e anche dalla Cina.

Ingredienti indigeni

La carne era scarsa prima dell’arrivo degli Spagnoli, così i nativi Messicani usavano il granturco e i fagioli come loro prodotto principale. Il peperoncino e le spezie erano usate per dare gusto ai loro piatti. Le comunità sul mare contavano su una vasta varietà di frutti di mare come risorsa di carne per i loro piatti.

Dal momento in cui gli Spagnoli portarono aglio, cipolla, formaggio, grano, pollo e altro, i nativi presto unirono questi nuovi ingredienti nei loro piatti indigeni.

Il peperoncino

Una delle prime cose che possono venire in mente quando si pensa al cibo messicano sono i peperoncini. Ci sono molti tipi di peperoncini come lo speziato jalapeno, il gustoso ancho e il piccante serrano. Il peperoncino insaporisce tutto, dalle zuppe alle  salse. Possono essere usati freschi, interi, affumicati, secchi o in polvere e possono essere considerati una spezia.

I fagioli

Un altro ingrediente usato ampiamente sono i fagioli, come i fagioli neri e i fagioli pinto.  Sono usati per fare piatti come i fagioli fritti, insalate di fagioli, zuppe e altro ancora.

I grassi

Non troverai il burro nella cucina tradizionale Messicana. Oggigiorno la maggior parte delle persone usano olio vegetale come grasso per la cottura, ma il modo tradizionale è la cottura con il lardo. Il lardo da uno straordinario gusto al  masa usato per i tamales e ai fagioli fritti.

Le verdure

Non dimentichiamo il granturco. I nativi hanno usato questo prodotto per secoli come una delle risorse principali dell’alimentazione. E’ solitamente seccato e macinato e poi sono aggiunti liquidi o grassi. Il granturco macinato è usato per fare le  patatine tortilla , le tortilla di mais, masa e altro ancora.

I pomodori freschi sono usati crudi nelle salse, e sono anche usati come condimento e ripieno per tacos e i burritos. I pomodori non sono usati solitamente per fare le salse. La maggior parte delle salse rosse che si trovano in Messico sono fatti con i peperoncini. I pomodori cotti o in scatola sono usati anche per condire riso, insalate e zuppe.

Ingredienti Insoliti

A volte sono usati igredienti insoliti per stratificare i gusti. Un esempio perfetto è la tradizionale  Mole. Sono usate circa 30 spezie diverse per farla, incluso il cacao e il burro di arachidi. Il cacao è un gran condimento per arricchire il gusto.

E’ anche usato comunemente il cactus come base per alcuni piatti.  Le spine possono rendere difficile il lavoro e ci sono anche dei coltelli speciali per rendere più facile il lavoro.

Nuove aggiunte

Quando gli Spagnoli iniziarono a introdurre nuovi cibi, i nativi iniziarono a fare tortillas di farina e ad aggiungere la carne ai loro piatti tradizionali.

Puoi pensare che l’abbondanza di formaggi sia tradizione dei piatti Messicani. In realtà è più un’aggiunta recente alla cucina Messicana. I formaggi Messicani come Panela, Queso Blanco o Queso Fresco vanno bene con enchiladas e quesadillas. Il formaggio Jack, che è nato in America, è anche delizioso con si abbina bene con i gusti Messicani.